BIBLIOTECA COMUNALE

default La biblioteca comunale offre dal 19 maggio del 2004 un servizio indispensabile alla comunità di Pontecorvo. L'adesione popolare è evidente dalle numerose mostre fotografiche, artigianali, di pittura e di scultura, che si svolgono nella Sala Convegni. Esposizioni, queste, che offrono spazio ad artisti locali per esibire, o persino donare, le proprie opere. Al contempo, proprio grazie a tale partecipazione di questi artisti, sta nascendo una piccola Galleria d'Arte che dà onore alla cultura di Pontecorvo. La biblioteca rappresenta anche un punto d'incontro per i ragazzi che vi si recano per leggere, studiare o navigare in internet, grazie alle 13 postazioni multimediali a disposizione. Da sottolineare sono le varie iniziative, promosse dall'amministrazione comunale, rivolte alle famiglie: E...state in biblioteca, ossia una colonia a costo zero, fatta di intrattenimento, che ha coinvolto l'estate scorsa oltre 100 bambini, e anche "Il libro che vorrei trovare in biblioteca" dedicato agli alunni delle scuole primarie. Franco Antonelli, il Referente Ufficiale della Biblioteca evidenzia un problema, che potrebbe essere superato facilmente e che permetterebbe di ampliare il flusso delle frequenze: «Gli orari di apertura che dobbiamo rispettare sono limitativi, poiché la chiusura nelle ore serali e nei weekend della struttura non consente a fasce specifiche della popolazione, quali studenti o lavoratori, di usufruire a pieno del servizio. Ci auspichiamo di poter ottenere a breve maggiore elasticità negli orari. La politica della Biblioteca Comunale di Pontecorvo - aggiunge Antonelli - è quella di servire i cittadini. Fondamentale in questo senso è la disposizione di materiale di difficile reperimento, per puntare ad offrire la qualità delle biblioteche universitarie . Ciò è dimostrato dal fatto che, in un patrimonio di oltre 11000 testi, abbiamo la predilezione per libri specialistici. Questa selezione ha permesso, nel tempo, di istituire due sezioni qualificate, una di "Ambiente e Territorio", in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria di Cassino e del Lazio Meridionale e l'altra di Pedagogia, fondamentale per la vicinanza con il Liceo Socio Psico Pedagogico». Entrambe si sono dimostrate utili a molti studenti nella preparazione di esami e stesura delle tesi, che poi spesso vengono donati alla Biblioteca per lasciare una traccia dell'aiuto ricevuto. Finora sono stati fatti 20313 prestiti di libri a persone di ogni età. La gestione della biblioteca è affidata insieme a Franco Antonelli, anche ad Antonio Papa e Gaetano Gelfusa. «Il nostro obiettivo - conclude Antonelli come portavoce dello staff - è raggiungere dei traguardi importanti e far sì che la comunità consideri la biblioteca un supermarket della conoscenza, cioè un punto di riferimento ma anche un vanto per la città di Pontecorvo; scopo in parte raggiunto dato l'incremento delle adesioni della popolazione ai nostri progetti».

Ulteriori informazioni

Via xxiv Maggio, 104

Vai alla mappa

0 Recensioni

Scrivi una recensione